ELEZIONI: HA VINTO IL PDL!

Fine corsa c’é chi sale e c’è chi scende. Il Popolo della libertà alleato con Lega e Movimento per l’autonomia vince le elezioni. E’ il trionfo del cavaliere, è andato tutto come voleva (e diceva) lui. Dopo 2 anni di governo Prodi, che sarà ricordato come il governo delle tasse e dell’indulto, l’Italia cambia pagina. La vittoria della coalizione di centro destra è netta. Stavolta sia al Senato che alla Camera avrà una larga maggioranza per poter governare, si spera con più serenità, il paese. Il PD non vince ma in generale non perde, anzi si rafforza e risucchia i voti della sinistra. Comunque onore alle armi a Walter Veltroni che dopo aver girato in lungo e in largo l’Italia in pulman, e dopo aver sperato nel miracolo, ha accettato la sconfitta e ha telefonato al rivale, complimenti davvero per la sportività. La Lega fa un boom che in tutto il nord dal forte botto a molti stanno ancora rimbombando le orecchie. Anche Di Pietro il magistrato dai forti valori ottiene un grande risultato come alleato del Pd. La Sinistra Arcobaleno esce con le ossa praticamente rotte a tal punto che Bertinotti lascia la barca che sta affondando e saluta la politica. L’Udc esce ridimensionato e Casini si appresta a fare ”una sana opposizione”. Niente da fare per La destra di Storace e di Daniela Santanchè che non avrà rappresentanti in parlamento, cosi come il Partito Socialista di Enrico Boselli, mentre Sinistra Critica di Flavia Angeli risulta ”non pervenuta”. Adesso comincia una nuova era,  gli Italiani hanno scelto il bipartitismo perché hanno riversato una valanga di voti ai due principali neonati partiti Italiani, Pdl e Pd appunto. Forse ci avviciniamo sempre più al modello Americano, meno sinistra e più bipartitismo. Da leggere con attenzione il risultato della lega: Perché  il nord est ha votato cosi? Forse un voto di forte protesta interno che fa sempre più odiare la politica e soprattutto l’antipolitica romana? O forse la voglia di federalismo è cosi forte da prevalere su tutto? O forse come credo io, gli uomini di Bossi si sono solo stufati degli ultimi 2 anni di governo fatti di tasse, inciuci, carceri e frontiere aperte. Adesso però arriverà il difficile sia per chi governa che per chi andrà all’opposizione. Ci vorrebbe un pò di buon senso, più collaborazione, più pacatezza nei toni,  cosa che negli ultimi 2 anni è mancata. Adesso che il Cavaliere ha rialzato l’Italia il difficile sarà tenerla in piedi. Ed infine un ultima cosa: abolite gli exit-poll sono inutili, non ci azzeccano mai, in due ore hanno alimentato i sogni di qualcuno e hanno distrutto i sogni di altri.

 

Per i risultati definitivi www.elezioni.interno.it

ELEZIONI: HA VINTO IL PDL!ultima modifica: 2008-04-14T21:15:00+02:00da nuvoletta7682
Reposta per primo quest’articolo