Casting per “veline” a Palermo.

Sveglia alle 3:30 il tempo di prepararsi,  truccarsi, di fare una colazione veloce e di andare alla stazione a prendere il primo pulman per Palermo, quello delle 5:00.

Bisogna attraversare la Sicilia, da Catania a Palermo in Pulman ci sono 2 ore e 40 di viaggio. Un viaggio lungo alla ricerca di un sogno. Sin da bambina Laura ha sempre sognato di fare la velina. Non un ossessione, ma preso tutto come un gioco. La vita reale è un altra,  fatta di lezioni, esami, tanto studio, qualche svago e qualche hobby. Andare a Palermo in questo mercoledi di maggio al casting di mediaset per scegliere le prossime veline  sarà  davvero una bella esperienza una cosa da raccontare ai figli. Io da buon siciliano sono sempre un po gelosetto, ma dopo tanti anni insieme la fiducia ormai è infinita, e la gelosia ha lasciato posto all’amore. Prima delle 8:00 siamo a Palermo e un quarto d’ora dopo arriviamo in via Libertà, il posto dove si svolgeranno le selezioni. Siamo tra i primi, ma man mano durante la mattinata arriveranno piu’ di 100 ragazze da tutta l’isola. Tutte con dentro lo zaino trucchi salviettine e tante speranze.

Ci sono anche tanti giornalisti sia della carta stampata che della tv pronti a cogliere una battuta ed un sorriso delle aspiranti veline. Dopo foto e riprese di rito le prime 20 salgono su, ed in 90 secondi si giocheranno tutto, cercando di bucare il video, con una battuta, uno sguardo o uno stacchetto. Tutto davanti a degli illustri sconosciuti: giornalisti e commissione mediaset venuta apposta da Milano. Mi metto nei panni della mia ragazza e delle altre, e credo che non sia assolutamente facile. Fuori un esercito di mamme, papà, amici e fidanzati tutti in trepida attesa. Il sogno anche per loro è, piú che  vedere la propria figlia o la propria ragazza  nello studio di striscia, almeno vederla partecipare ad una serata di ”veline” la trasmissione che partirà a giugno su canale 5.

Alle 11:30 Laura ha finito, il tempo di mangiare qualcosa al bar e si torna a Catania stanchi e felici per questa bella esperienza che ”…almeno una volta nella vita tutte le ragazze dovrebbero provare”. Quando mi dice queste parole la vedo felice ed allora capisco che ne è valsa proprio la pena essere venuti fin qui. Tra l’altro è stato un provino molto serio, nessuna agenzia che vuole spellare soldi e che promette fumo, spacciandolo per sogno. Il provino di circa 90 secondi rimarrà per sempre nell’archivio mediaset. La sorpresa arriva nel pomeriggio a casa, durante studio aperto, con il provino di Laura mentre fa lo stacchetto in costume che addirittura chiude il servizio. Vuoi vedere che è diventata famosa? Forse! Ma intanto da domani ci aspettano ancora esami, lezioni e tanto studio…Amore, Ficarra e Picone  prima di conoscerti dovranno ancora pazientare un attimo…!

Casting per “veline” a Palermo.ultima modifica: 2008-05-16T10:10:00+02:00da nuvoletta7682
Reposta per primo quest’articolo