DUE NUOVI TELEFILM SU SKY: IN TREATMENT E RUNAWAY-IN FUGA.

  

 (Nelle foto la locandina di  In treatment, e Donnie  Wahlberg protagonista di Runaway-in fuga)

 

 

DUE NUOVI TELEFILM MOLTO ATTESI SU SKY: SI TRATTA DI “IN TREATMENT” DOVE LO PSICOLOGO PAUL WESTON “PSICANALIZZA” UN PAZIENTE PER SERA, PER FINIRE “PSICANALIZZATO” LUI STESSO  IL VENERDI, E “RUNAWAY-IN FUGA” DOVE L’AVVOCATO PAUL RADER ACCUSATO INGIUSTAMENTE DI UN OMICIDIO VIENE ANCHE PERSEGUITATO DAL VERO ASSASINO…

 

 

IN TREATMENT

Trasmessa per la prima volta dal noto network statunitense HBO il 28 gennaio 2008, In Treatment ha immediatamente convinto pubblico e critica, passando subito dai cinque episodi “sperimentali”, a una programmazione di ben 45 puntate, mandate in onda cinque giorni a settimana. Remake della popolare serie TV israeliana “Be Tipul”, firmata dal filmmaker Hagai Levi, In Treatment, prodotta negli Usa da Mark Wahlberg e sceneggiata e diretta da Rodrigo Garcia, si e’ presto rivelata uno psyco-drama assai interessante, originale e coinvolgente, al punto da essere additata come un autentico fenomeno sociale e televisivo, con ben 5 attori protagonisti candidati agli Emmy Awards. Le vicende raccontate, profondamente connotate da un punto di vista squisitamente umano e intimista, sono incentrate sulle sedute psicoanalitiche di 5 diversi personaggi. Il terapista Paul Weston (Gabriel Byrne), infatti, analizza Laura, una donna con seri problemi affettivi, innamorata di lui; Alex, pilota della Marina che ha ucciso 16 bambini, sganciando una bomba su una scuola irachena; Sophie, una giovane ginnasta olimpionica, che idolatra il suo allenatore e che e’ sospettata di aver tentato il suicidio; e infine una coppia sposata, Jake e Amy, alle prese con la difficile decisione di tenere o meno il loro bambino. La quinta puntata e’ invece dedicata ai segreti e turbamenti personali dello stesso Paul, a sua volta psicoanalizzato da una stimata collega, Gina (Dianne West). Visto l’enorme e improvviso successo della prima stagione, In Treatment riaprira’ i battenti nell’autunno 2009 con un’attesissima premiere a New York, non appena terminate le riprese dei nuovi episodi.  In treatment vi aspetta ogni sera alle 21.00 in punto e per solo mezzora su Cult (canale 142), a partire da Lunedi 22 settembre. Domenica 21 sono andate in onda le prime 5 puntate sperimentali. Ogni sera  una “seduta”: Lunedi con Laura, Martedi con Alex, Mercoledi con Shophie, Giovedi con Jake e Amy, Venerdi è lo psicologo Paul Weston ad andare dallo “strizzacervelli”, la collega Gina.

RUNAWAY-IN FUGA

Su FOX debutta una serie ad alta tensione in cui una famiglia cerca di fuggire dalla minaccia di un pazzo… Provate ad immaginarvelo: sarebbe già una tragedia essere accusati di un crimine di cui si è innocenti. Ma se alle accuse si aggiungesse anche la persecuzione da parte del vero colpevole, la situazione sarebbe davvero insostenibile… Lo sa bene Paul Rader (il sempre bravo Donnie Wahlberg, già visto in molti film – fra cui L’acchiappasogni, Ransom e Il sesto senso – e in diverse serie: Boomtown, Band of Brothers…). Perché Paul, avvocato, non solo è stato ingiustamente accusato dell’omicidio della sua collega Erin Baxter (Sandrine Holt, 24), ma viene anche minacciato dal vero assassino. E visto che nessuno vuole credergli e che il killer gli sta alle costole, per Paul l’unica scelta diventa la fuga. È questa la premessa di Runaway – In fuga, la nuova serie di FOX in onda ogni lunedì alle 21.15 dal 22 settembre, in cui Paul coinvolge la sua famiglia in un tentativo di ricostruirsi, sotto falso nome, una vita il più normale possibile mentre lui cerca di procurarsi le prove necessarie ad essere scagionato dall’accusa di omicidio. I Rader assumono così il cognome Holland e si trasferiscono a Bridgewater, una cittadina nell’Iowa in cui cercano di passare inosservati. E per un certo periodo ci riescono: per tutti, in città, gli Holland sono persone “normalissime”, senza segreti, senza “ombre” nelle loro vite. Ma il passato non sembra disposto a dar loro tregua, così Paul, la moglie Lily (Leslie Hope, 24, Life of Fire) ed i loro tre figli Hannah (Sarah Ramos, American Dreams), Tommy (Nathan Gamble, Dark Knight – Il cavaliere oscuro, Babel) e Henry (Dustin Milligan, 90210, Final Destination 3) devono confrontarsi con una situazione sempre più difficile… E mentre Paul cerca quasi ossessivamente il modo per riprendersi la propria vita ed incastrare il vero assassino, la sua famiglia riscopre un legame dimenticato da tempo, che in un certo senso trasforma l’esperienza della fuga in un momento emotivamente positivo. Creata nel 2006 da Chad Hodge, già sceneggiatore di Tru Calling, Runaway vanta la firma di Darren Star (Sex & the City, Beverly Hills 90210, Melrose Place) in veste di produttore esecutivo e vede anche la prestigiosa partecipazione di diversi registi di grande esperienza: Mikael Salomon (Alias, Pioggia infernale), Paul Shapiro (Smallville, Criminal Minds, Supernatural), David Carson (Dresden Files, One Tree Hill, Star Trek: Generazioni)…

(fonte www.foxtv.it )

DUE NUOVI TELEFILM SU SKY: IN TREATMENT E RUNAWAY-IN FUGA.ultima modifica: 2008-09-22T09:22:00+02:00da nuvoletta7682
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento