NEK, UN BELLISSIMO CONCERTO A CATANIA, NOI C’ERAVAMO!

NEK IN CONCERTO.jpgLe orecchie rimbombano ancora, l’odore di quella strana nebbia si sente addosso. Ci siamo divertiti, una gran bella serata. “Un altra direzione tour” di Filippo Neviani in arte “Nek” è sbarcato a Catania, e noi non potevamo mancare. E’ il secondo concerto di Nek che vediamo dopo quello di qualche anno fa, sempre al teatro Metropolitan. Un 4 di maggio che attendevamo con ansia oramai da due mesi, da quando cioè abbiamo preso i biglietti.

Nek è davvero un grande, un signor cantante, uno dei pochi ad essere rimasto, che ti fa ancora emozionare, con una musica di altissimo livello. Debuttò tanti anni fa a Sanremo con il brano ”In te”. E forse all’epoca buona parte del pubblico di stasera manco era nato. La cosa che ci ha sorpreso è stata la presenza, appunto, di molti giovani fans.

Nek che lo scorso 6 gennaio ha compiuto 37 anni, con le sue canzoni in pratica ha fatto innamorare due generazioni. La nostra che lo segue da quando ha iniziato la sua carriera, che nell’estate del 97 ascoltava a tutto volume “Laura non c’è” e quella dei teeneger di oggi che ascolta le canzoni degli ultimi album.

E’ stato davvero un bellissimo concerto, iniziato alle 21:38 in punto davanti a 1500 fans scatenati. Il cantautore di Sassuolo ha alternato brani del nuovo album con successi del suo repertorio. Il concerto si è aperto con lui al centro del  palco, seduto, che con la chitarra ha eseguito i primi due brani. Dopo si è aperto il sipario ed ecco che è spuntata fuori la sua band e una coreografia tutta elettronica alle spalle niente male. Due ore tirate senza alcuna pausa. Come dicevamo ha eseguito i brani dell’ultimo album tra i quali “tira su il volume”, “un altra direzione”, “le mie mani”, “un ora in più”, “per non morire mai”, “perdere il controllo”. Ed i brani più classici come: “se non avessi te”, “sei grande”, “sul treno”, “se una regola c’è”, “l’anno zero” (dedicato ai terremotati dell’Abruzzo) per finire con “Laura non c’è”, quando ormai i fans (per la verità più le fans) avevano lasciato le proprie poltroncine e si erano catapultati sotto il palco, per vedere più da vicino il cantautore Emiliano. Insomma una serata stupenda, con tutti a chiedersi,  chissà quanto Nek tornerà al Metropolitan di Catania la prossima volta? Beh passerà ancora un po di tempo, ma noi, statene certi, ci saremo ancora.

 

Laura e Carmelo

Catania 5-5-2009

NEK, UN BELLISSIMO CONCERTO A CATANIA, NOI C’ERAVAMO!ultima modifica: 2009-05-05T13:08:10+02:00da nuvoletta7682
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “NEK, UN BELLISSIMO CONCERTO A CATANIA, NOI C’ERAVAMO!

Lascia un commento